News

La MASTER è socio UNI
logo uni

email Scrivici: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 

Foto Ponte Ascoli Piceno

L'Associazione Scientifico Culturale MASTER patrocina il corso di formazione “ISPEZIONE E MONITORAGGIO DI PONTI, VIADOTTI, CAVALCAVIA E PASSERELLE” con esame finale di Livello 2 KIWA - Organismo di Certificazione accreditato da ACCREDIA ai sensi della UNI CEI EN ISO/IEC 17024 “Requisiti generali per gli organismi che eseguono la certificazione delle persone” - nello schema per la “Qualificazione del personale tecnico addetto alle prove non distruttive del campo dell’ingegneria Civile e sui beni culturali ed architettonici”.

  • Durata del corso: 40 ore (lezioni teorico-pratiche).
  • Periodo del corso: dal 27/02 al 08/03/2019 (esame 09/03/2019).
  • Sede del corso e dell’esame di certificazione: c/o Istituto di Istruzione Superiore I.T.G. “G. Malafarina” - Soverato (CZ).
  • Crediti Formativi Professionali: 40 per Ingegneri e 40 per architetti.

Obiettivi del corso sono il trasferimento delle competenze in merito all’ispezione, la catalogazione dei degradi esistenti ed il monitoraggio in esercizio dei ponti, dei viadotti, dei cavalcavia e delle passerelle.Il corso tratterà le seguenti argomentazioni:

  • Tipologie dei ponti, dei viadotti, dei cavalcavia e delle passerelle. Schemi strutturali e vincoli. Forme di degrado.
  • Procedura per l'ispezione e la restituzione del rilievo mediante sistemi informatici.
  • Prove non distruttive e semidistruttive per la qualificazione dei materiali da costruzione posti in opera e monitoraggio strutturale in esercizio.
  • Fondamenti di dinamica ed analisi modale sperimentale ed operativa di ponti e viadotti (con presentazione di case history).

Il corso è destinato ai liberi professionisti in possesso di diploma o laurea in materie tecnico-scientifiche (ingegneri, architetti, geometri, ecc.), funzionari tecnici delle pubbliche amministrazioni, ricercatori e sperimentatori operanti nei laboratori prove materiali ed in enti di ricerca. 

Programma:

iconapdf